menuclose

NEWS

NEWS
TENSIONI TRA CINA E GLI STATI UNITI INFLUENZANO IL TASSO DELL'EURO

TENSIONI TRA CINA E GLI STATI UNITI INFLUENZANO IL TASSO DELL'EURO

09 August 2019

La guerra commerciale tra Cina e gli Stati Uniti è stata nuovamente riaccesa e con l'aumento delle tensioni è influenzato anche il mercato valutario. Gli investitori si rivolgono all'acquisto di valute rifugio sicuro come il franco svizzero o lo yen giapponese, i politici giapponesi e svizzeri sono sotto pressione per smettere la sopravvalutazione delle loro valute.

AUMENTA IL NUMERO DEI PENDOLARI TRANSFRONTALIERI. IL TASSO DELL’EURO STABILE A 1.093.

AUMENTA IL NUMERO DEI PENDOLARI TRANSFRONTALIERI. IL TASSO DELL’EURO STABILE A 1.093.

08 August 2019

La Svizzera è tornata ad essere più attraente per i pendolari transfrontalieri. Nel secondo trimestre del 2019, il numero di pendolari transfrontalieri è aumentato a 323.000, con un incremento del 2,4% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Quali sono le ragioni?

Il primo cambio di criptovalute svizzero è partito

Il primo cambio di criptovalute svizzero è partito

05 August 2019

È stato lanciato Smart Valor, il primo scambio di criptovaluta in Svizzera che offre intermediazione, custodia e negoziazione di nove coppie di criptovalute e valute FIAT. La piattaforma è gestita dalla start-up basata su Zug, creata due anni fa nell'incubatore Thomson Reuters.

LA CORTE APPROVA IL TRASFERIMENTO DI DATI BANCARI IN FRANCIA

LA CORTE APPROVA IL TRASFERIMENTO DI DATI BANCARI IN FRANCIA

31 July 2019

In un caso sensazionale UBS, la Tribunale Federale Svizzero ha approvato una richiesta dell'amministrazione francese di inoltrare i dati bancari di circa 40.000 clienti UBS alle autorità fiscali di Parigi. È una decisione molto importante per l'intero settore bancario svizzero.

DECLINO DELL'IMMIGRAZIONE IN SVIZZERA NELLA PRIMA METÀ DEL 2019

DECLINO DELL'IMMIGRAZIONE IN SVIZZERA NELLA PRIMA METÀ DEL 2019

30 July 2019

Nella prima metà dell'anno, meno persone si sono trasferite in Svizzera rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, come mostrano i dati. Il tasso di immigrazione è stato dell'1,8% inferiore rispetto alla prima metà del 2018. Sempre meno persone si sono trasferite in Svizzera, sia dall'associazione europea di libero scambio che dagli stati membri dell'Unione Europea e dai paesi terzi. Allo stesso tempo, il tasso di sottoccupazione in Svizzera è il più alto in Europa.

30 z 32