menuclose

NEWS

NEWS
DEFICIT RECORD DEL BILANCIO SVIZZERO PER IL 2021

DEFICIT RECORD DEL BILANCIO SVIZZERO PER IL 2021

13 August 2021

Il bilancio svizzero presenterà un deficit record di 17,4 miliardi di franchi (18,9 miliardi di dollari) quest'anno, come mostrano i dati iniziali. L'anno scorso si è registrato un disavanzo di 14,2 miliardi di franchi.

 

SPESA STRAORDINARIA

Il Parlamento svizzero ha approvato 21 miliardi di franchi di spese straordinarie per combattere gli effetti della crisi causata dalla pandemia di COVID-19 nel 2021. Secondo gli ultimi calcoli, però, di questa somma sono necessari solo 16,4 miliardi di franchi svizzeri. La Svizzera prevede di utilizzare questi soldi per finanziare i dipendenti che hanno orari di lavoro più brevi a causa del COVID-19 e per sostenere le aziende più colpite dalla pandemia. Anche l'approvvigionamento di vaccini e l'implementazione di test per il coronavirus sono finanziati da questo budget. 

 

DEFICIT RECORD E TASSO DI CAMBIO DEL FRANCO IN CRESCITA

Le spese straordinarie metteranno a dura prova il bilancio della Svizzera. Anche se si prevede un aumento del gettito fiscale, il gettito fiscale totale non sarà sufficiente per coprire le tipiche esigenze di spesa pubblica: mancheranno circa 2,4 miliardi di franchi svizzeri. Gli utili in eccesso della banca centrale di 1,4 miliardi di franchi porteranno un po' di sollievo. Tenendo conto di tutto ciò, i dati provvisori presentati dal Consiglio federale mostrano un disavanzo record di 17,4 miliardi di franchi quest'anno. I numeri definitivi saranno influenzati dall'andamento della pandemia nel terzo e quarto trimestre dell'anno. I dati dell'ultimo anno, confermati ad aprile, hanno mostrato un disavanzo di 14,2 miliardi di franchi svizzeri. La pandemia è iniziata lo scorso anno e da mesi in Svizzera c'è stato un lieve lockdown. La difficile situazione ha anche spinto gli investitori ad acquistare franchi svizzeri, il che ha portato a un aumento del tasso di cambio del franco. Il buon tasso di cambio del CHF sta danneggiando l'economia svizzera, che è fortemente dipendente dalle esportazioni.

 

SITUAZIONE COVID-19

Qual è la situazione attuale della pandemia nel Paese? Sfortunatamente, il numero di nuovi casi è in aumento dalla fine di giugno con la diffusione della variante Delta più contagiosa. Il numero di nuovi casi è salito a più di 2.000 al giorno. I ricoveri rimangono a un livello basso. L'11 agosto il Consiglio federale ha dichiarato che, a causa della situazione incerta, era troppo presto per revocare le restanti restrizioni sulla pandemia, come l'uso obbligatorio di mascherine al chiuso. La situazione sarà riesaminata a settembre. Allo stesso tempo, il governo sta cercando di fare pressione sui residenti che rifiutano di essere vaccinati. Ha in programma di interrompere il finanziamento dei test per le persone non vaccinate. La campagna di vaccinazione in Svizzera è attualmente rallentata e quasi il 50% della popolazione è stata completamente vaccinata con due dosi.

 

ExchangeMarket.ch
ExchangeMarket.ch